AGRIGENTO – Violenza sessuale sulla cognata: condannato a 5 anni e 3 mesi

La terza sezione penale della Corte d’Appello di Palermo, confermando la sentenza di primo grado del tribunale di Agrigento, ha condannato a cinque anni e tre mesi un agrigentino – S.G. – per violenza sessuale sulla cognata.

Secondo quanto ricostruito l’imputato avrebbe fatto salire in macchina la cognata con la scusa di un passaggio e l’avrebbe condotta in una zona appartata abusando di lei e minacciandola di non raccontare quanto avvenuto. Così è stato per un primo momento fino a quando i familiari della vittima hanno convinto la donna a denunciare tutto ai carabinieri.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.