AGRIGENTO – Violenze e minacce alla moglie, a giudizio 47enne

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, il giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Francesco Provenzano, ha rinviato a giudizio G S, sono le iniziali del nome, 47 anni, di Agrigento, imputato di maltrattamenti in famiglia, minacce e inosservanza del provvedimento di divieto di avvicinamento alla moglie. Le indagini sono state avviate a seguito delle denunce della donna che ha raccontato di essere stata maltrattata e picchiata con calci e pugni ed anche minacciata.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.