AGRIGENTO – Zambuto sempre nel mirino di tutti[VIDEO]

A quasi un anno dall’insediamento a Sindaco per il suo secondo mandato consecutivo. Non vengono risparmiate critiche, polemiche , accuse anche pesanti nei confronti del Sindaco Marco Zambuto. L’ultima voce lo darebbe vicino all’abbandono dall’Udc per avvicinarsi alle pozioni del Governatore Crocetta con la fondazione di un proprio movimento. Ma Zambuto al nostro microfono smentisce tutto.

La scorsa settimana i consiglieri comunali di Agrigento Cinzia Puleri e Gianluca Spinnato del Patto per il Territorio, Alfonso Mirotta e Alessandro Sollano del Popolo della liberta’, Giovanni Civilta’ del Pid, Alfonso Vassallo, Riccardo Mandracchia e Francesco Picone del Movimento per le Autonomie, Simone Gramaglia e Alessandro Patti di Voce Siciliana, hanno invocato le dimissioni del sindaco di Agrigento, Marco Zambuto per la sua mediocrità nel governare la città e del fallimento totale del suo operato.

Infine, Zambuto replica all’ex consigliere comunale Nello Hamel, in difesa dell’utenza, ha avviato una forte azione di contestazione contro il Comune di Agrigento, che, negli anni passati, avrebbe commesso gravi omissioni e che adesso cerca di rimediare gravando sulle tasche dei cittadini.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.