ARAGONA – 50 enne scomparso il giorno di Capodanno

Scomparso cinquantenne il giorno di capodanno. Si tratta di Gino Salamone, un uomo di 50 anni, macellaio, sparito la notte di Capodanno dopo aver cenato con la propria famiglia. Il 31 dicembre è l’ultimo giorno in cui la famiglia lo ha visto, l’uomo era a casa fino a sera quando avrebbe preso l’auto per fare un giro in paese con la motivazione di prendere una boccata d’aria: da quel momento non è più tornata a casa, mettendo in seria preoccupazione la moglie e i familiari dell’uomo. La notte di attesa ha allarmato i parenti che si sono recati dai Carabinieri di Aragona per avvisarli della scomparsa del proprio familiare e, passate le canoniche 48 ore, denunciare la scomparsa del 50 enne. L’uomo sposato e con un figlio, soffriva di depressione, ma non aveva comunque mai dato segni di cedimento e non aveva compiuto altri gesti simili. I Carabinieri della locale tenenza sono adesso sulle sue tracce , quando sono già passati tre giorni senza alcuna notizia dell’uomo. Di Gino Salamone, al momento, non c’è traccia nemmeno dell’auto utilizzata per uscire di casa, non ancora ritrovata nonostante le intense ricerche dei familiari. 

FOTO : LA SICILIA-  ALAN DAVID SCIFO

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.