ARAGONA – Buscemi a Pendolino: “lasci fuori i precari e Asu dalla campagna elettorale”

“I precari e il personale del Comune di Aragona e le loro giuste rivendicazioni vengano lasciati fuori dalla campagna elettorale”.

Ad intervenire è il candidato sindaco di “Nuova Visione” Raimondo Buscemi dopo la diffusione di una nota firmata dal candidato Giuseppe Pendolino che annuncia la stabilizzazione del personale precario dell’Ente.

“Crediamo che per una questione di buon gusto politico Pendolino da sindaco uscente avrebbe dovuto tenere il tema del personale fuori dal dibattito delle amministrative – spiega Buscemi -. I diritti dei lavoratori non sono un trofeo da sfoggiare alla bisogna. Spiace inoltre leggere un riferimento alla situazione attuale del personale Asu (che protesta da settimane, nel massimo silenzio istituzionale), con l’uscente sindaco che si impegna a battere ‘tutte le strade percorribili’ se verrà rieletto. A lui diciamo: avresti dovuto accorgerti prima dei tuoi concittadini”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.