Arrestati i presunti autori di furti tra Montevago e Santa Margherita

I Carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno arrestato due presunti responsabili dei furti in abitazione perpetrati lo scorso agosto nei comuni di Montevago e Santa Margherita Belice. In manette un uomo di 23 anni, F P sono le iniziali del nome, e una donna di 26 anni, G L, entrambi di Mazara del Vallo. I furti hanno sollevato grave allarme sociale. Sono stati 9, di cui 8 a Montevago e uno a Santa Margherita, perpetrati tutti nella stessa fascia oraria compresa tra le 14 e le 17 e caratterizzati dallo stesso modus operandi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.