ARS – Deputati al lavoro il 24 e 31 dicembre

La giunta regionale, ieri sera, si è riunita per approvare la legge che proroga di sei mesi i vecchi Ato rifiuti e fino a fine luglio i contratti di tutti i precari finanziando pure ex Pip e personale Eas. Pronto anche l’esercizio provvisorio. Per varare tutto ciò si lavorerà fino al 24 8quando Crocetta farà le dichiarazioni programmatiche) e dal 27 al 31. Il presidente ha anche annunciato che quest’anno non finanzierà la tabella H, il tradizionale elenco di circa 300 associazioni che ricevono contributi a pioggia per 60 milioni: dovrebbe essere ogni assessorato a individuare le sigle più meritevoli da sostenere. Ardizzone ha invece ribadito che a breve saranno tagliati gli stipendi ai deputati e i trasferimenti ai gruppi: “Tagli pure alle indennità di funzione di dirigenti e funzionari dell’Ars. E al personale che percepisce la quota aggiuntiva al salario”.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.