ARS – Bloccato invio conguaglio bollette idriche da Girgenti Acque

Oggi abbiamo bloccato e sospeso l’invio retroattivo dei conguagli delle bollette dell’acqua, effettuato da Girgenti Acque agli utenti. ” A dichiararlo i deputati regionali della Provincia di Agrigento, Savarino, Di Caro, La Rocca Ruvolo, Mangiacavallo, Catanzaro e Pullara. “Abbiamo preso questa posizione, che è stata tempestivamente accolta e recepita dai vertici di ATI e di Girgenti Acque – aggiungono – Pertanto possiamo rassicurare gli utenti che l’invio dei conguagli sarà sospeso. L’acqua è un servizio pubblico essenziale che deve essere garantito a tutti, in modo efficiente e senza scopo di lucro!»

Esprimiamo grande soddisfazione per l’importante traguardo raggiunto oggi in seno alla IV commissione Ars presieduta dall’Onorevole Giusy Savarino . Nel corso della seduta ci siamo fatti portavoce dello stato di grave disagio che i nostri concittadini stanno vivendo a causa dei disservizi legati alla mancata fornitura di acqua. La decisione di sospendere l’invio retroattivo dei conguagli delle bollette dell’acqua, effettuato da Girgenti Acque agli utenti ci rende soddisfatti e ci fa ben sperare per la risoluzione dei problemi relativi ai ritardi nella distribuzione dell’acqua e della fatiscenza della rete idrica che verrà affrontato nelle prossime sedute della commissione.

Condividi
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.