ARS – Il Pd licenzia un diendente , scoppia il caso

Da tempo combatte contro una malattia che lo ha costretto a una lunga assenza dal lavoro. Scaduti i giorni di permesso e non potendo rientrare in servizio, il gruppo Pd all’Ars ha proceduto al licenziamento di un proprio dipendente.

Il capogruppo Giuseppe Lupo lo ha comunicato nei giorni scorsi e ha proceduto a rescindere il contratto. Una vicenda complessa e un caso senza precedenti nel Parlamento regionale che adesso rischia di maturare in una battaglia sindacale.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.