Auto giù dal precipizio: muoiono due 28 enni [FOTO]

Tragedia della strada a Palermo. Un’auto ha sfondato il guard rail di via Monte Ercta, la strada panoramica che collega la località balneare di Mondello con Monte Pellegrino, precipitando nel vuoto: le vittime sono due ragazzi di 28 anni, Simona Messina e Pietro Torres, entrambi di 28 anni.

Un volo spaventoso di circa cento metri che non ha lasciato scampo ai due giovani, rimasti intrappolati tra le lamiere. La macchina, una Mercedes Classe A, dopo aver sfondato la barriera stradale è finita su un terreno alle spalle di un ristorante che si trova alle falde del monte.
Sia via monte Ercta che l’area di viale Regina Margherita sono presidiate da polizia e vigili urbani. Le operazioni di recupero dei corpi sono state molto delicate. Ad intervenire tre squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale, compreso il nucleo Saf (Speleo alpino fluviale) che ha battuto palmo a palmo la zona per verificare la presenza di altre persone coinvolte nell’incidente ed eventualmente disperse.
Sul luogo della tragedia anche le volanti della polizia e gli agenti della municipale che hanno chiuso il tratto alla circolazione di pedoni e ciclisti, si attende l’arrivo del medico legale. I rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente sono in corso. Da accertare anche l’orario in cui si è verificato lo schianto.
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.