Auto travolge e uccide una 21enne sulla Canicattì- Campobello di Licata

Stava percorrendo a piedi e al buio la strada statale che collega Canicattì a Campobello di Licata, in direzione di Licata, quando l’auto guidata da un uomo l’ha travolta e uccisa quasi sul colpo.

Non c’è stato nulla da fare per una ragazza di 21 anni, con difficoltà psichiche e per questo ricoverata fino a poche ore fa presso il reparto di psichiatria dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì.

Lo scorso 8 novembre, a Licata, la giovane è stata protagonista di un tentativo di suicidio. 

La giovane è morta pochi minuti dopo sul ciglio della strada. L’uomo alla guida dell’auto che ha investito e ucciso la giovane si sarebbe in un primo momento allontanato salvo poi tornare sul luogo dell’incidente e raccontare tutto ai  carabinieri della Compagnia di Licata e dai militari della stazione di Naro agli ordini del maresciallo Gelardi.

Condividi
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.