AUTOSTRADA – A19, partono i lavori a 5 stelle

Hanno preso il via stamattina tra Caltavuturo e Scillato i lavori che consentiranno di completare la trazzera aperta nei mesi scorsi da alcuni residenti della zona per bypassare la frana che ha danneggiato l’autostrada Palermo-Catania. Gli interventi sono stati finanziati dal Movimento cinque stelle, con l’accantonamento di parte delle indennità (300 mila euro) dei deputati regionali. Una volta completata, la scorciatoia consentirà un risparmio di una cinquantina di minuti.

“I nostri avversari continuano a dire che la nostra azione è solo demagogia, noi abbiamo avviato i lavori. Avevamo detto che avremmo iniziato oggi e così è stato – spiegano i Cinquestelle -. Tra circa un mese i siciliani avranno una strada che li collegherà alla A19 in tempi brevi. Tutto questo nell’apatia del governo Crocetta, incapace di trovare una soluzione ai suoi stessi errori. Nel frattempo dicono che i lavori ufficiali inizieranno il 10 agosto, voi ci credete?”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.