BAGHERIA – Morto vicino all’autostrada: giallo. Forse travolto da un’auto pirata [VIDEO]

Tragico incidente stradale a Bagheria, alle porte della città, dove un uomo è stato travolto da un’auto. Si tratta di Giuseppe Lanza, 33 anni, di Bagheria In base ad una prima ricostruzione stava spingendo la sua macchina insieme al cognato dopo essere rimasto in panne sull’A19: stavano cercando di farla ripartire. Un’auto sarebbe però improvvisamente arrivata alle loro spalle, investendoli.

Il conducente del mezzo si sarebbe fermato subito, soccorrendo i due feriti, ma visto che le condizioni di Lanza erano apparse sin da subito disperate, l’automobilista avrebbe bloccato un’ambulanza incrociata lungo il disperato viaggio verso l’ospedale.

I sanitari del 118  hanno quindi tentato di rianimare Lanza, ma non c’è stato niente da fare: l’impatto si era rivelato violentissimo ed aveva provocato gravissime ferite interne. Le indagini della polizia stradale di Buonfornello sono in corso per ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente che appare ancora poco chiara. Il tratto di strada a circa cento metri dopo lo svincolo di Bagheria, in direzione del capoluogo, è stato chiuso al traffico per permettere la rimozione dei mezzi che sono stati sequestrati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.