BASKET – La Fortitudo Agrigento perde partita e primato a Casalpusterlengo

Esce sconfitta la *Fortitudo Moncada Agrigento* che fuori casa non riesce a mantenere il primato in classifica contro un’ottima *Assigeco Casalpusterlengo*. 

Finisce con il *punteggio di 83 a 76* la gara valida per la la sesta giornata della Regular Season A2, Girone Ovest.

Sul parquet del “Campus” la Assigeco Casalpusterlengo, alla ricerca della sua prima vittoria in casa, schiera il quintetto base con: Poletti, Fultz, Sandri, Austin e Jackson. A disposizione: Chiumenti,
Rota, Vencato, Dincic, Donzelli e Rossato.
Risponde la squadra biancoazzurra con: Martin, Evangelisti, Chiarastella, Saccaggi e Eatherton. A disposizione: Vai, De Laurentis, Morciano, Visentin e Desimone.

La Fortitudo mostra fin da subito le sue potenzialità, mettendo in campo un gioco attento che mette in difficoltà la squadra di coach Alessandro Finelli.

Primo quarto che si chiude sul punteggio di 21 a 27 per i ragazzi di coach Franco Ciani. Da rilevare i 13 punti di Poletti per la Assigeco, galvanizzato grazie agli schemi portati avanti con Fultz, e gli 8 punti
del maestoso Kelvin Martin e del capitano della Fortitudo, Albano Chiarastella che corona la sua prestazione dei primi 10 minuti con due triple.

Il secondo mini tempo, vede accorciare il distacco della squadra casalinga, che ha il merito di portare a canestro l’ottimo Poletti (15 punti) sui continui pick and roll. Punteggio sul 35 a 37 per i biancoazurri che mantengono alta l’attenzione.

Sul terzo tempo “calano” gli agrigentini che si vedono inizialmente sorpassare dalla squadra di casa. Davvero una bella partita, combattuta e a viso aperto da entrambe le formazioni che mostrano un buon gioco. La fisicità e la forza di Mitchell Poletti (17 punti) mette in difficoltà i ragazzi di coach Franco Ciani che comunque riescono bene ad arginare le sfuriate della Assigeco.
Terzo quarto che si chiude con il punteggio di 57 a 57. Per la Fortitudo top scorer, Marco Evangelisti che chiude con 12 punti.

Ultimo quarto che si preannuncia combattuto fra le due formazioni. Da un lato la Assigeco che vuole conquistare la sua prima vittoria al “Campus”; dall’altro la Fortitudo che vuole mantenere il primato in
classifica.
Si gioca sul filo di lana con le squadre che mettono a segno canestri su canestri, mantenendo inalterato il distacco. Una sfida avvincente dove gli arbitri non perdonano nulla. A farne le spese Eatherton e Saccaggi;
a mantenere vive le speranze per la Fortitudo ci pensa Evangelisti, che nulla può dinnanzi la bella prestazione finale che premia la squadra di Finelli che stasera centra la sua prima vittoria in casa davanti il
proprio pubblico.

Prossimo incontro al PalaMondaca di Porto Empedocle, giovedì 12 alle ore 20:30, dove la Fortitudo Moncada sfiderà la Basket Feretino.

Top scorer per i biancoazzurri, Kelvin Martin con 18 punti.

*Risultati 6^ giornata*:

Mens Sana Basket 1871 Siena-Bermè Reggio Calabria 76-69

NPC Rieti-Angelico Biella 80-79

Novipiù Casale-Givova Scafati 66-73

Benacquista Ass. Latina-Orsi Tortona 85-77

BCC Agropoli-Acea Roma 69-68

La Briosa Barcellona-Paffoni Omegna 61-73

FMC Ferentino-Lighthouse Conad Trapani 103-99 dts

Assigeco Casalpusterlengo-Moncada Agrigento 83-76

*Classifica*:
Givova Scafati 10, BCC Agropoli 10, Benacquista Ass. Latina 8, FMC
Ferentino 8, *Moncada Agrigento 8*, Novipiù Casale Monferrato 8, NPC
Rieti 8, Orsi Tortona 6, Mens Sana Basket 1871 Siena 6, Lighthouse Conad
Trapani 6, Assigeco Casalpusterlengo 6,  Bermè Reggio Calabria 4, La
Briosa Barcellona 4, Angelico Biella 2, Paffoni Omegna 2, Acea Roma 0

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.