BASKET – La Fortitudo si prepara alla Coppa Italia

Anche la Fortitudo Moncada Agrigento si appresta ad affrontare l’importante appuntamento delle Final Four di Coppa Italia, in programma a Legnano (Mi) il 16, 17 e 18 marzo prossimi. La manifestazione riunisce le squadre “più forti” dei campionati nazionali: per la Dnb, oltre all’Agrigento, scenderanno sul parquet la Mobyt Ferrara, l’Arcanthea Lucca e la Royal Legnano Basket.

“Senza ombra di dubbio – afferma l’allenatore della Fortitudo Moncada Agrigento, Franco Ciani – quella della Coppa Italia è un appuntamento importante, non solo per noi, che nella storia di questa società siamo chiamati per la prima volta a disputarlo e ad affrontare questa kermesse cestistica; ma ha un significato particolare perché è l’unico momento (il secondo saranno gli spareggi di fine playoff) nel quale si confrontano le realtà migliori o quelle che comunque sono state capaci di comandare i tre diversi gironi; l’unica nella quale ci si può contendere il titolo di miglior squadra di Dnb visto che non ci sarà altra occasione”.
“Un ultimo aspetto che dà un sapore particolare – continua Ciani – è quello di vedere concentrate in tre giorni, nelle stesse palestre, le migliori 16 squadre tra le serie A, B e C dilettanti. Va anche detto che tutte le squadre che vi partecipano non nascondono ambizioni di vivere da protagonisti i play off e di provare di raggiungere l’impresa di salire di categoria. Quindi è chiaro che la coppa Italia va vista come una tappa di avvicinamento tecnico e psicologico alla disputa delle partite ‘senza domani’, quelle che andremo ad affrontare a maggio”.
– Coach, con che spirito affronta la Fortitudo Agrigento la competizione di Legnano?
“Con grande orgoglio, col desiderio di difendere i colori di Agrigento in una kermesse nazionale che sarà trasmessa a livello nazionale nella sua giornata finale; con la curiosità di confrontare la nostra pallacanestro con chi meglio degli altri gironi. E con la forte volontà di fare tutto per conquistare un trofeo prestigioso e che nella bacheca della nostra sede ancora manca”.
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.