BELICE – La terra torna a tremare: due scosse a Gibellina

A 50 anni dal terribile terremoto che ha sconvolto il Belice, la terra torna a tremare. Due lievi scosse, di magnitudo 1.4 e 1.8, sono state registrate questa notte, all’1.49 e alle 4.47, dall’Ingv a tre chilometri da Gibellina.

Il sisma non ha causato danni né è stata avvertita dalla popolazione. L’evento avviene proprio in quello che è il “Giorno della memoria” per il Belice e per la Sicilia intera. La notte fra il 14 e il 15 gennaio del 1968 un potente terremoto ha devastato l’area della Valle del Belice. Una ventina i centri coinvolti, alcune scosse furono avvertite fino a Palermo e a Pantelleria.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.