Benvenuti sulla terra ferma

È arriva alle 23.40 al Porto di Catania la nave ‘Bruno Gregoretti’ della Guardia Costiera proveniente da Malta dove ha accompagnato le salme dei 24 migranti morti. 

A bordo della nave  27 dei 28 superstiti del naufragio avvenuto sabato notte difronte le coste libiche e che avrebbe causato tra i 700 e i 950 morti. A bordo sono tutti uomini, secondo quanto riferito dalla Procura di Catania.

In porto, sono attivi i presidi di accoglienza dei migranti con i volontari della Croce Rossa, delle associazioni di volontariato. L’area è presidiata da polizia, carabinieri, guardia di finanza e dagli uomini della capitaneria di Porto. Ad accogliere i superstiti c’erano il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta e il ministro Graziano Delrio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.