BLITZ ANTIDROGA NELLA NOTTE TRA PORTO EMPEDOCLE E REALMONTE: 5 ARRESTI [FOTO]

Blitz nella notte dei poliziotti della Squadra mobile di Agrigento che hanno smantellato un giro di spaccio di sostanze stupefacenti tra Agrigento,  Porto Empedocle e Realmonte. I fermati sono Carmelo Rizzo, 22 anni,di Agrigento, Gianluca Schillaci, 25 anni, di Ribera, Mirko Minio, 32 anni, di Agrigento, Antonino Cristian Monachino, 24 anni, di Agrigento, e Daniele La Marca, 20 anni, di Agrigento. I provvedimenti restrittivi sono stati fermati dal Gip del tribunale di Agrigento Alberto Davico, su richiesta del pubblico ministero Luca Sciarretta.

I poliziotti della Squadra mobile di Agrigento, capitanati da Corrado Empoli, li hanno pedinati e intercettati dall’estate del 2010 in poi, fino alla chiusura del cerchio delle indagini.

Secondo la Procura, alcuni giovani – per finanziarsi – avrebbero valutato più di una volta la possibilità di commettere reati contro il patrimonio ed, alcuni di loro, sarebbero arrivati persino a compierne reati contro i familiari conviventi per recuperare sia le somme di denaro da investire nell’acquisto dello stupefacente e successivamente destinato all’attività di spaccio, sia le somme necessarie per saldare pregressi debiti di denaro.

Gli indagati avrebbe agito da soli, rivendendo lo stupefacente al dettaglio, o in concorso tra di loro. Tra gli acquirenti vi sono stati anche dei minorenni. E’ stata l’operazione cosiddetta “Solarium”, perchè dalle intercettazioni è emerso l’ uso di termini in codice, per simulare e mascherare il traffico malandrino. Ad esempio, la droga è stata spesso intesa come “crema abbronzante”, mi serve della “crema abbronzante”.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.