Bruciano 3 auto nell’agrigentino, indagano i Carabinieri

In provincia di Agrigento, i carabinieri indagano su tre incendi che hanno distrutto, in tre episodi distinti: una Fiat Uno, appartenente a un uomo di 44 anni, operaio, di Ravanusa, una Alfa Romeo, di proprietà di una ditta che si occupa di compravendita di autovetture, a Canicattì. E , a Realmonte, è andata a fuoco l’auto di un noto dirigente di un’azienda che opera in provincia di Agrigento. Il fatto è avvenuto di sera sera a pochi passi dalla Scala dei Turchi, a Realmonte. A bruciare una Fiat Tipo di proprietà di un manager 60enne. Le fiamme, che hanno distrutto il veicolo, hanno anche interessato una vicina villetta che ha riportato danni minori. Massimo riserbo sulle indagini.

FOTO ARCHIVIO

Condividi
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.