BURGIO – Ordine di carcerazione per un sorvegliato speciale

Un sorvegliato speciale della pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno a Burgio, è stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione nella tarda serata.

Mario Davilla, pregiudicato, 47enne del luogo, è stato colpito da ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Sciacca in quanto deve scontare una residua pena detentiva di tre anni e cinque mesi. Si tratta di un cumulo di pene concorrenti, inerenti più fattispecie criminose di cui Davilla è stato riconosciuto colpevole in via definitiva.

Dopo le preliminari formalità di rito in caserma, l’uomo è stato tradotto alla Casa Circondariale di Sciacca.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.