CALCIO – ECCELLENZA, domenica all’Esseneto arriva il Marsala degli juniores

Ripresa degli allenamenti in vista del prossimo impegno di campionato contro il Marsala in programma domenica allo stadio Esseneto. Prima della seduta è stata esaminata la partita di due giorni addietro contro la Sancataldese che, alla luce della buona prestazione offerta dalla squadra, ha permesso di allungare ancora sulla seconda in classifica; l’allenatore Rigoli ha trattato in chiave tattica la gara evidenziando le positività e rimarcando quelle situazioni da evitare.

All’interno dello spogliatoio biancoazzurro si vive questo momento con assoluta tranquillità; nonostante l’euforia, che contagia e fa piacere, l’orientamento di tutti è quello di guardare partita dopo partita in modo da tirare le somme solo alla fine.

Per quanto attiene il gruppo, tutti i disponibili si presentano in buone condizioni fisiche ma, per la partita contro il Marsala, non sarà disponibile l’esterno Alletto che diffidato subirà la squalifica per il giallo maturato sul campo nisseno.

 

E il prossimo avversario dei biancoazzurri, il  Marsala ci ripensa e richiama in sella il tecnico con cui ha iniziato il campionato . Si tratta di Giacomo Costigliola, il quale avrà  il compito di proseguire il campionato, affidandosi espressamente ai soli giocatori locali e quelli della juniors.  L’Amministratore Delegato della società  lilybetana, ha deciso di liberare tutti i calciatori in rosa del Marsala. Una decisione sofferta, ma costretta dalla gravissima situazione finanziaria che sta attraversando il club azzurro. Ad Agrigento, saranno, dunque, le seconde linee locali ed i giovani locali, a difendere una situazione drammatica, che inesorabilmente sta portando alla retrocessione il blasonato club marsalese.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.