CALCIO – 1^CAT, Russo – Milena 3-2

Con una tripletta di Russo, la Libertas Racalmuto stende il Milena per 3 a 2. Il fantasista grottese vero protagonista della gara, con le sue invenzioni e giocate da categoria superiore chiude una partita che fino alla fine è stata piacevole da seguire. Da un punto di vista tecnico-tattico la formazione della Libertas si è dimostra nettamente superiore e degna di occupare la posizione di vertice. Un risultato che permette alla Libertas di agguantare la leadership, visto il mezzo passo falso esterno dello Sporting Racalmuto al Palmintelli con l’Atletico Caltanissetta. Sblocca al’21, la Libertas con Russo che, ricevuto il pallone dalla fascia destra del campo, poco prima dell’area di rigor0e, da posizione defilata, faceva partire un poderoso sinistro che si insaccava all’incrocio. Il Milena, tenta di riorganizzare le sue idee ma la sua manovra è molto macchinosa. Al’73 è ancora Russo ad approfittare di una indecisione difensiva,  ruba palla e supera Buttacavoli per il 2 a0 che chiude virtualmente il match. Ma Gabriele Russo è insaziabile e al ’84 segna un gol alla Maradona, ruba pallone a centrocampo ubriaca 3-4 giocatori avversari, entra in area e segna la sua tripletta personale per il tripudio del pubblico che lo applaude per un paio di minuto . Lo stesso tecnico del Milena Gero Valenza, del quale conosciamo doti e qualità da sportivo si avvicina allo stesso Russo e si congratula con lui per la rete segnata. Il Milena, però ha orgoglio da vendere e con un rigore al quanto dubbio , accorcia le distanze con Pietro Vitellaro. Il match si gioca fino al’93, e al secondo minuto di recupero Lana trova il gol che mette un pò di paura alla Libertas. Ma è troppo tardi per gli ospiti è la Libertas con merito vince una delicata sfida che la ripota al vertice della classifica oltre a mantenerla imbattuta in torneo.

 

LIBERTAS RACALMUTO: Carapezza, Vasile Cozzo, La Mendola, Minio, Pezzino, Rinallo, Francolino, Di Salvo, Ruvio, Russo(‘88Arnone), Cozma. All. Rinallo-Minio

MILENA CALCIO: Buttacavoli, Cacioppo, Vitellaro M., Alisena, Maiorana, Arcuri , Arnone(’80 Ricotta) Romancini, Lana, Chiappara, Vitellaro P. ALL: Gero Valenza

ARBITRO: Michele Inzerillo di Palermo

RETI: Russo al’21 ’73 e ’84, Vitellaro P, (rig)’89 e Lana ‘92

NOTE : espulso La Mendola(Lib) al’75 per doppia ammonizione

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.