CALCIO – “Akragas-Savoia” vietata per i tifosi di Torre Annunziata

L’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha vietato la trasferta ai tifosi di Torre Annunziata in occasione del big match Akragas-Savoia in programma il prossimo 19 gennaio.  Nel primo pomeriggio la nota è stata trasmessa al Prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, il quale ha emesso un’ordinanza con la quale informa che la partita di  cartello che si disputerà presso lo stadio comunale Esseneto, valevole per il campionato di serie “D” anno 2013/2014, dovrà essere disputato con ingresso al solo pubblico residente nella provincia di Agrigento, con l’inibizione all’utilizzo dell’impianto da parte degli ospiti e con l’accesso allo stadio alle persone munite di documento d’identità.
Tali misure vengono prese a seguito della circolare del Ministero dell’interno che riporta il deliberato dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, con il quale si prende atto degli alti profili di rischio per la sicurezza pubblica dell’incontro Akragas-Savoia.
Considerata anche la notevole richiesta di biglietti, la società del presidente Silvio Alessi ha già deciso di aprire al pubblico residente ad Agrigento anche la gradinata.  La società agrigentina ha chiamato a raccolta i tifosi ed indetto la giornata biancoazzurra.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.