CALCIO – Domenica di supersfide tra “Kamarat- Akragas” e “Canicattì- Serradifalco”

Sarà un fine settimana agonistico intenso sui campi da calcio. In Eccellenza,sale l’attesa per il derby del Salaci tra Kamarat e Akragas. Il patron Alessi preferisce volare basso “Andrebbe bene anche il pari, non si può vincere sempre”. Infatti, si tratta di una partita che negli ultimi anni ha riservato sempre grosse sorprese, una partita da tripla. Nell’Akragas mancherà Gaspare Pellegrino appiedato dal giudice sportivo per una giornata, e sul nome di chi lo sostituirà c’è il massimo riserbo. Sicuramente due tra le squadre più in forma del torneo, il Kamarat di Marco Aprile si trova nelle alte sfere della classifica e ha dimostrato di essere una squadra agonisticamente valida dal gioco veloce e imprevedibile come l’Akragas. Ad arbitrare il derby è stato chiamato un designato dalla Cai, Giacomo Pompei Poentini di Pesaro, che scende per la prima volta in assoluto in Sicilia. I suoi assistenti saranno Marco Gambino e Michele Ammirata entrambi di Palermo.

In Promozione, spicca il derby interprovinciale da vertice tra Canicattiì e Serradifalco. Le due squadre sono distanziate da appena un punto in classifica e al Carlotta Bordonaro , vista la vicinanza di pochi chilometri tra i due comuni si attende il pubblico delle grandi occasioni. La posta in palio è inutile dirlo è altissima.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.