CALCIO – Gli impegni delle agrigentine

In Eccellenza, domani, si scende in campo per la seconda giornata di ritorno. Impegno proibitivo per la Libertas Racalmuto, impegnata, allo stadio Mancuso contro il forte Paceco, quarta forza del torneo. Partita da ultima spiaggia per la Pro Favara che, allo stadio Bruccoleri, non può più permettersi passi falsi. Arriva il Cus Palermo, terz’ultimo in classifica, un’occasione buona per la formazione di Longo, in caso di successo di potersi avvicinare proprio ai palermitani. Interessanti, anche tutte le altre gare in programma come il derby trapanese “Mazara- Alcamo”, quello nisseno, “Mussomeli – Sancataldese”, la sfida salvezza “Atletico Campofranco – Raffadali”, e le sfide di vertice tra “Gela – Folgore” e “Castelbuono – Dattilo”.

Campionato di Promozione, improvvisamente riaperto, dopo la prima sconfitta stagionale della Nissa dei record. Domani, al Dino Liotta, sono di fronte il Licata, secondo in classifica e la Nissa. In caso di successo,la formazione di Mimmo Bellomo potrebbe portarsi a quattro lunghezze dai nisseni. Il Canicattì artefice dell’impresa di vincere sul campo della Nissa, domani, osserverà un turno di riposo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.