CALCIO – Gli iraniani hanno sciolto la riserva: «Sì, ci prendiamo l’Akragas»

La svolta è arrivata stamattina quando il rappresentante della cordata di imprenditori iraniani ha chiamato in Italia per comunicare di avere sciolto la riserva e di avere deciso di rilevare l’Akragas.

Una decisione che arriva alla vigilia di alcune scadenze fiscali e finanziarie importanti e che non solo dovrebbe scongiurare il fallimento, ma dovrebbe anche permettere di allestire una squadra in grado di ben figurare in serie D e magari tentare un pronto ritorno in serie C. La strada del ripescaggio è infatti difficilmente percorribile non solo per la vicenda Astarita ma anche perché in serie C bisognerà fare spazio per le seconde squadre delle grandi di serie A. Escono del tutto di scena Marcello Giavarini e Silvio Alessi protagonisti della non edificante stagione in serie C finita con la retrocessione e con 15 punti di penalizzazione, e con 27 sconfitte su 37 partite.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.