Site icon Tele Studio98

CALCIO – In Promozione non si iscrive il S.Angelo Licata

In Promozione si riaprono i termini per i ripescaggi (scadenza il 20 agosto), in quanto mancherebbero all’appello diverse società , che per diverse ragioni, hanno dato forfait, tra queste all’ultimo momento si registra il sorprendente abbandono del S.Angelo Licata per problemi di campo. I licatesi ripartiranno dalla Terza Categoria. Hanno rinunciato anche: Palermitana, Sporting Arenella e Castellammare che hanno preferito dedicarsi al settore giovanile, mentre il Ciminna ha chiesto, ed ottenuto, di ripartire dal prossimo campionato di Prima Categoria. Il Mussomeli verrà sicuramente ripescato, assieme ad altre che ne hanno fatto richiesta. Al momento, secondo indiscrezioni, in totale dovrebbero registrarsi dieci ripescaggi, ma attualmente mancano le pretendenti. La crisi è nera, e questa è la conseguenza logica. Un pensierino lo potrebbero fare le agrigentine: Libertas Racalmuto, Sporting Racalmuto, Accademia Empedoclina e persino la nissena Milena.

 

Condividi
Exit mobile version