CALCIO – L’impegno delle agrigentine nel week -end

Serie D, l’Akragas impegnata a Capo d’Orlando nel derby siciliano contro l’Orlandina a caccia della sesta vittoria consecutiva. La comitiva biancoazzurra da stasera andrà in ritiro, al fine di tenere alta la tensione. La posta in palio a Capo d’Orlando contro l’ex tecnico Raffaele è altissima. Infatti, considerata la difficile trasferta della capolista Savoia sul campo della Battipagliese , c’è la possibilità domani sera di avvicinare la corazzata campana.. Ecco perché la squadra è stata isolata. I punti cominciano a essere pesanti.

Mentre si attende ancora una svolta societaria in casa Licata, piove sul bagnato alla vigilia del match contro il Rende al Dino Lotta. Si è fatto male Salvatore Vicari. Problemi al ginocchio per l’ex della Reggina. Alberto Licata, cosi, dovrà reinventarsi la formazione. Domani ingresso gratuito alle donne in tutti i settori dello stadio e prezzi dei biglietti confermati a 10 euro per la tribuna, 7 euro per la gradinata, 5 euro per la curva.

In Eccellenza, sono due i match clou della decina giornata. I terra messinese, tra la sempre più sorprendente matricola terribile, Rocca di Caprileone e la capolista Alcamo, in un match che promette scintille. L’altra gara clou si gioca al Valentino Mazzola tra il Serradifalco del Presidente Bugio ancora imbattuta e il Kamarat di Renato Maggio che attualmente insieme all’Alcamo occupa la prima piazza. Grande interesse ruota attorno al derby agrigentino tra Raffadali e Pro Favara, le due agrigentine, sono in ripresa, il pari esterno conseguito dal Raffadali a Mazara ha fatto salire il morale alla formazione di Mimmo Bellomo. I gialloblu di Pippo Romano, invece, hanno fatto un bel salto in classifica dopo le due vittorie casalinghe consecutive. Adesso, Bennardo e Compagni cercano risposte in trasferta. Merita attenzione il derby ennese San Sebastiano- Leonfortese, il derby interprovinciale Gemini- Sancataldese e quello trapanese tra deluse, “Marsala- Mazara”.

In Promozione, la Libertas 2010, a secco di vittorie negli ultimi tre turni, dove ha conquistato solo due punti, non dovrebbe avere problemi nella gara di domani contro l’ultima della classe, l’Aquila Sammichelese che, ha un solo punto in classifica, ma il torneo ha dimostrato come le squadre che occupano le ultime posizioni possano dare fastidio a quelle quotate. Trasferta lontana per il Ribera ad Acate contro il Real Biscari , mentre la capolista Mussomeli è impegnata a Caltagirone contro l’Usa Sport.

 

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *