CALCIO – Niente fidejussione, il Siracusa è fuori. Riparte dai dilettanti?

Per il calcio prima di dare uno sguardo ai movimenti di mercato . C’è una brutta notizia che riguarda il calcio siciliano. Il Siracusa è fuori dalla Lega Pro. L’attesa fidejussione di 600 mila euro non è arrivata  entro i tempi stabiliti. Il Siracusa escluso dal campionato. Cosi come avvenuto già nel 1995 la società aretusea verrà cancellata dai ruoli federali professionistici. Il Siracusa però non avendo debiti ed essendo sana dal punto di vista economico potrà chiedere l’ammissione a un campionato non professionistico. Un vero peccato dalla Serie B sfiorata al Dilettantismo.

Per il mercato : il Ribera espletate le pratiche amministrative e finanziarie dell’iscrizione sta rafforzando la squadra. Con i centrocampisti Giuseppe Casisa, Vincenzo Di Miceli, Giovanni Licata e l’attaccante Rosario Genova. Confermato il portierone Talluto.

L’Akragas aspetta il ripescaggio e già ha messo a segno i colpi: Di Fatta, Peppe Fallea ed il giovane Vincenzo Morgana.

Al Campofranco ritorna il difensore centrale Andrea Scrudato. Il Kamarat ha preso Tarantino e Rappa ed è a caccia di 2 attaccanti di peso.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.