CALTABELLOTTA – Furto chiesa Madre: scarcerati i 2 romeni

Il Tribunale di Sciacca, ha convalidato l’arresto, ha revocato i domiciliari e ha imposto l’obbligo di presentazione 3 volte alla settimana alla Polizia a carico di Donato Bronzino, 44 anni, di Partinico, e Alexandru Cantorianu, 25 anni, romeno, residente a Partinico, arrestati dai Carabinieri perché sorpresi a trasportare 110 chili di rame appena rubati nella Chiesa Madre di Caltabellotta.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.