CALTAGIRONE – Acido sugli avventori di un pub trenta ustionati

Una trentina di avventori di un locale all’aperto a Caltagirone, in provincia di Catania, la notte scorsa è rimasta ustionata da acido lanciato da un balcone da uno sconosciuto, che ha fatto perdere le proprie tracce ed è attivamente ricercato dalla polizia. E’ accaduto intorno alla mezzanotte nel “Tondo vecchio”, in Via Roma, nel centro storico della cittadina.

Restano oscuri i motivi del gesto. I trenta ustionati sono stati medicati nel pronto soccorso dell’Ospedale di Caltagirone. Quattro feriti sono stati ricoverati e due di essi rischiano di rimanere sfregiati a causa di ustioni nella testa e nel volto. Altri due feriti sono stati ricoverati nell’ospedale di Militello in val di Catania.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.