CALTANISSETTA – Atti osceni davanti a una donna, denunciato

E’ andato in “corto circuito” alla semplice vista di una donna che aveva parcheggiato l’auto accanto al suo furgone al punto di spingersi a plateali atti di autoerotismo per strada. La performance di un ragazzo nisseno di 23 anni si è conclusa con la denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Una segnalazione inevitabile supportata dalle tracce che il protagonista aveva ancora addosso quando sono arrivati i poliziotti ma anche dal circostanziato racconto della donna che aveva involontariamente scatenato le fantasie di quel ragazzo. Quest’ultimo in Questura ha confermato di non avere saputo resistere all’improvvisa visione di quella donna che all’ora di pranzo si era affiancata a bordo di un’auto al suo furgone.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.