CALTANISSETTA – Raid tra i vulcanelli di Santa Barbara

A Caltanissetta, nell’area dei Vulcanelli, a Santa Barbara, le incursioni si susseguono a ritmo continuo. Basta scavalcare il cancello in legno all’ingresso per avvicinarsi a quell’ettaro dove la recinzione fortunatamente tiene. Le visite notturne, opera di ragazzi in cerca di emozioni particolari, di coppiette a caccia di intimità e di tossicomani, hanno fatto alzare la soglia d’attenzione per u8n’area la cui pericolosità è stata ormai conclamata, dopo la tragedia costata la vita a due bambini di Aragona.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.