CALTANISSETTA – Arrestato romeno con mandato di cattura internazionale, aveva accoltellato due connazionali

Un romeno di 29 anni, Bodgan Vinogruschi, ricercato dal novembre del 2013 per l’accoltellamento, avvenuto in Romania, di due connazionali, è stato catturato dai carabinieri a San Cataldo (Caltanissetta). 

Nei confronti dell’uomo, che aveva fatto perdere le sue tracce dopo una condanna a 10 anni, era stato emesso un mandato d’arresto internazionale. L’arresto non è stato casuale ma è giunto al termine di una lunga ed articolata attività investigativa. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere Malaspina di Caltanissetta in attesa dell’estradizione. Le indagini proseguono per individuare eventuali favoreggiatori.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.