CALTANISSETTA – Banda di malviventi fermata dai carabinieri: arrestati 11 giovani

 Dalle prime ore di questa mattina è in corso un’operazione di Polizia giudiziaria condotta da militari della compagnia carabinieri di Caltanissetta, che stanno eseguendo, su disposizione dell’autorità giudiziaria nissena, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, degli arresti domiciliari e dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, nei confronti di 11 giovani, dell’età compresa tra i 20 e i 30 anni, residenti nelle città di San Cataldo e Caltanissetta.

L’ordinanza, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Caltanissetta Luparello, è stata emessa a seguito di una articolata attività d’indagine condotta dalla Sezione Operativa del N.O.R. in collaborazione con la tenenza di San Cataldo e coordinata dal pubblico ministero Claudia Pasciuti, che ha consentito di disarticolare una compagine criminale dedita alla commissione di delitti contro il patrimonio e la persona, in particolare furti in abitazione.

L’operazione odierna conclude una più complessa attività investigativa, iniziata nel 2015 in contrasto ai fenomeni di spaccio di sostanze stupefacenti e ai delitti contro il patrimonio e la persona che erano stati commessi nel territorio del comune di San Cataldo.

L’operazione è stata condotta con l’impiego di 100 militari del comando provinciale di Caltanissetta e con l’ausilio anche di unità cinofile.

Condividi
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.