CALTANISSETTA – I piloni a scomparsa si rialzano di botto e l’auto si schianta: ferito il conducente

Ieri pomeriggio alle 17,06, ossia pochi minuti dopo le 17 quando è scattata la Ztl in corso Vittorio Emanuele, a Caltanissetta un’auto è andata a sbattere violentemente contro i piloni a scomparsa che si erano alzati per impedire il transito ai veicoli. Per fortuna il conducente dell’auto non ha avuto grosse conseguenze mentre il veicolo ha riportato danni alla parte anteriore.

Il conducente di una Fiat Punto, un uomo di 62 anni, che si trovava con la sua utilitaria dietro l’ambulanza, ha pensato di transitare mentre i piloni erano abbassati per evitare di effettuare un lungo giro per raggiungere la piazza Garibaldi dove era diretto. Ha accelerato l’auto ed è partito a grande velocità. Ma subito dopo il passaggio dell’ambulanza, i piloni a scomparsa sono riemersi, per cui l’impatto è stato inevitabile.

L’auto ha sbattuto violentemente contro i piloni ed è stata rimbalzata all’indietro. L’uomo è stato tirato fuori dall’auto ed è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del S. Elia per le cure del caso, ma fortunatamente senza gravi conseguenze. L’auto, invece, ha riportato gravi danni.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.