CALTANISSETTA – Identità rubata sul web, perdono per due ragazze

Avevano rubato l’identità di una coetanea sul web scrivendo nella sua pagina frasi offensive verso altre persone. Due studentesse di Caltanissetta per questo atto di “pirateria informatica” hanno rischiato una condanna ad un anno e sei mesi, cosi come aveva sollecitato il Pm. Ma davanti al Giudice si sono pentite, hanno chiesto scusa e per la vicenda hanno ottenuto il “perdono giudiziale”.  

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.