CALTANISSETTA – Intimidazione al prefetto, solidarietà di Crocetta

“È con enorme indignazione che apprendo del vile gesto intimidatorio ai danni del prefetto di Caltanissetta Carmine Valente, un uomo delle istituzioni che si è sempre contraddistinto nella lotta contro la mafia”. Lo dice il presidente della Regione, Rosario Crocetta. 

“Sarà compito degli investigatori individuare i responsabili di tale grave gesto – aggiunge – per noi vale la consapevolezza della fase difficile della storia che stiamo attraversando laddove in modo talvolta paradossale si cerca di confondere i ruoli, si cerca di creare confusione e rendere illeggibile la realtà siciliana, la quale semplicemente vede impegnati coloro che stanno dalla parte della legalità e dall’altro quelli che vogliono difendere il malaffare”.

“Conosco il Prefetto personalmente, è un uomo di tempra, deciso, onesto e leale. Sono convinto – prosegue – che il gesto accrescerà in lui la voglia di giustizia e di chiarezza, ma ritengo che in questi casi sia doveroso che i cittadini e le istituzioni si stringano attorno a un uomo che si espone e che ha bisogno della vicinanza di tutti. Prefetto, siamo con lei”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.