CALTANISSETTA – La famiglia le porta via la figlia neonata, 4 denunce

Al termine dell’ennesima lite familiare, una ventenne è stata cacciata di casa dal padre, che le ha tolto la figlia neonata. È accaduto a Caltanissetta. La giovane si è subito rivolta alla polizia, segnalando le continue violenze fisiche e psicologiche sopportate nel tempo.

Gli agenti hanno identificato i quattro componenti del nucleo familiare denunciati dalla vittima: padre, madre e i fratelli. Mentre erano in casa per riprendere la neonata, i poliziotti sono stati oggetto di ripetuti insulti e aggressioni.

L’intera famiglia, infatti, si opponeva al fatto che la piccola lasciasse l’abitazione. Per disposizione della Procura della Repubblica la madre e la bimba sono state collocate, al sicuro, presso una struttura che accoglie donne vittime di violenza. Padre, madre e gli altri due figli sono stati denunciati per i reati di maltrattamenti in famiglia, nei confronti della primogenita, e per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.