CALTANISSETTA – La Gdf scopre una maxi evasione fiscale da 3 milioni di euro per una Onlus

La Guardia di Finanza di Caltanissetta ha scoperto che una società Onlus, quindi senza fine di lucro, nissena, che fornisce servizi con carattere di continuità per l’intera provincia in ambito sanitario, avrebbe invece indebitamente percepito dalla Regione Siciliana e dall’Azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta circa 920mila euro.

Alla società è stata inoltre contestata l’omessa presentazione della dichiarazione dei redditi ammontanti a circa 3 milioni e 400mila euro, con relative violazioni in materia di imposte sui redditi, irap, iva e irpef per un valore di 140mila euro circa, e con la contestuale riqualificazione della posizione di 102 lavoratori, di fatto dipendenti, artatamente inquadrati come volontari.

 

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.