CALTANISSETTA – Montante ha chiesto di essere processato con il rito abbreviato

Resta in carcere Antonello Montante ed insieme ad altrri 5 imputati percorre la strada del rito abbreviato , che sarà celebrato a porte chiuse. Potrebbe concludersi entro fine anno il processo che vede sotto accusa l’ex leader di Confindustria, quattro ufficilai delle forze dell’ordine   ed un funzionario regionale. I difensori di Montante e quelli di altri 5 imputati  del processo “Double Face” hanno fatto richiesta di rito abbreviato al nuovo Gup dell’udienza preliminare Graziella Luparello nominata dopo l’astensione del giudice David Salvucci. Oltre a Montante vanno all’abbreviato il sostituto commissario di polizia Marco De Angelis, il dirigente regionale Alessandro Ferrara, il colonnello della Guardia di Finanza Gianfranco Ardizzone, l’ex sostituto commissario della squadra mobile di Palermo Diego Di Simone ed il questore Andrea Grassi per quest’ultimo la richiesta sarà depositata ufficialmente lunedi 5. Il 15 novembre, invece, è stata fissata la prima udienza del processo che si svolgerà con il rito abbreviato.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.