CALTANISSETTA – Non passa la mozione di sfiducia, Ruvolo resta sindaco

Giovanni Ruvolo resta sindaco di Caltanissetta. Nonostante la maggioranza dei consiglieri presenti ieri in tarda serata abbia votato favorevolmente la mozione di sfiducia al primo cittadino, eletto nel giugno di due anni fa, non si è raggiunta la maggioranza qualificata dei due terzi. Erano necessari infatti 20 voti su 30 consiglieri che compongono il consiglio comunale ma i voti a favore si sono fermati a 17, 11 quelli contrari e un solo astenuto. A sottoscrivere la mozione di sfiducia erano stati i 16 consiglieri di opposizione. Al di là dell’esito della votazione, il dato politico emerso in aula animerà il futuro dibattito e confronto tra forze di maggioranza e di minoranza.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.