CALTANISSETTA – “Non versarono contributi Inps”, due condannati

A Caltanissetta due imprenditori, Francesco La Placa, 43 anni, ed Alfonso Zammuto, 80 anni, sono stati arrestati dalla Squadra mobile a seguito di una sentenza definitiva che li ha riconosciuti colpevoli di non aver pagato i contributi Inps per i loro dipendenti. Entrambi sono stati posti ai domiciliari. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta. La Placa sconterà 2 mesi e 10 giorni agli arresti domiciliari, e pagherà una multa di 360 euro. Zammuto sconterà invece 9 mesi e 10 giorni, e pagherà una multa di 1.155 euro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.