CALTANISSETTA – Positivi due anziani di una casa di riposo: a Niscemi i casi sono 74

Due anziani ospiti di una casa di riposo di Caltanissetta sono risultati positivi al coronavirus e in giornata saranno ricoverati al reparto di Malattie infettive dell’ospedale Sant’Elia. In nottata era già stato ricoverato un altro paziente di Sciacca che ha portato il numero totale dei ricoveri a 19, oltre ai 4 degenti di Terapia Intensiva.

A Mussomeli sono risultati positivi il figlio e il marito di un’infermiera dell’ospedale “Immacolata Longo” già positiva ma asintomatica. Continuano a crescere i numeri a Niscemi dove ora i positivi sono 74.

Numeri dovuti principalmente a tre focolai: due feste alle quali hanno partecipato numerosi ragazzi e una palestra. Proprio a Niscemi nei giorni scorsi, al fine di intensificare i controlli, è stato inviato l’esercito.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.