CALTANISSETTA – Rissa in un noto locale , la questura potrebbe sospendere la licenza

Nel corso della notte, personale della Sezione Volanti interveniva davanti un noto locale  sito nella Via Xiboli, di Caltanissetta, per una violenta rissa, cominciata all’interno e continuata fuori, che vedeva coinvolte diverse persone, due delle quali riportavano ferite gravi.
Nel particolare un giovane, già conosciuto alle Forze di Polizia per i numerosi precedenti penali e in evidente stato di ubriachezza alcolica, riportava lesioni da taglio all’ orecchio sx ed al collo con prognosi di giorni 40, mentre l’altro riportava un trauma cranico per un colpo ricevuto, dimesso dal Pronto Soccorso ma da rivedere in giornata.
Al vaglio la posizione di altri soggetti coinvolti nella rissa, che verranno tutti deferiti all’A.G., la cui esatta dinamica e le cause sono ancora in fase di esatta ricostruzione.
Indagini in corso da parte della locale Squadra Mobile che supporta l’attività dell’Ufficio Volanti intervenuto di notte sul posto.
E’ al vaglio della Questura l’adozione di provvedimento amministrativo di natura cautelare e preventivo della sospensione della licenza per intrattenimento danzante e musicale per trenta giorni, al fine di evitare che il protrarsi dell’attività possa causare ulteriori criticità sotto il profilo dell’ordine e la sicurezza pubblica e il reiterarsi di gravi episodi.
Il provvedimento, pertanto, è volto a garantire la sicurezza e l’incolumità personale degli avventori del pubblico locale

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.