CALTANISSETTA – Rivuole indietro 10 euro si prende della farina mugnaio gli spara

Un debito di 10 euro e due sacchi di farina presi come contropartita hanno armato la mano di un mugnaio, finito in manette. La polizia ha arrestato Alessandro Ferrara per tentativo di omicidio, la vittima è un uomo di 36 anni. I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrata l’arma, una calibro 9.
Causa scatenante del diverbio che poteva finire in tragedia, è stato un debito di 10 euro: il creditore non ricevendo il denaro ha deciso di prelevare due sacchi di farina come contropartita, ma il mugnaio ha reagito sparando.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.