CALTANISSETTA – Strage di cani randagi nella provincia

Strage di cani randagi in alcuni comuni del Nisseno. Negli ultimi giorni carcasse di animali avvelenati sono state trovate tra Acquaviva Platani, Sutera e soprattutto Mazzarino. I cittadini hanno denunciato i ritrovamenti ai carabinieri, che a loro volta hanno interessato il Servizio veterinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta. Il personale ha recuperato alcune carcasse, che da un primo esame confermerebbero l’avvelenamento come causa della morte. Indagini sono in corso.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.