CALTANISSETTA – Tragico incidente in contrada Sabucina, 2 in gravi condizioni

Brutto incidente sabato pomeriggio in contrada Sabucina a Caltanissetta sulla strada statale 122, con gravi conseguenze per due giovani nisseni.
L’incidente si è verificato verso le ore 18, quando il giovane a bordo della Seat Ibiza perde il controllo della sua vettura, schiantandosi violentemente contro il muro.
Tempestivamente sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno trasportato in elisoccorso i tre giovani, due di loro in gravi condizioni.

Dalla centrale del 118 sono stati inviati un elisoccorso e un’autoambulanza. Subito critiche sono apparse le condizioni di L.G., 20 anni, trasportato, privo di sensi, in elisoccorso all’ospedale Sant’Elia. Il ventenne è arrivato in coma in pronto soccorso. I medici dopo averlo intubato lo hanno sottoposto ad una tac dalla quale è emerso un brutto trauma cranico tanto da richiedere il ricovero in Rianimazione dove attualmente si trova il giovane. Critiche anche le condizioni di I.A., anche lui ventenne – che a quanto pare era alla guida del mezzo – trasportato in ambulanza al Sant’Elia. Su di lui i medici hanno riscontrato un trauma toracico e una serie di traumi su tutto il corpo. Meno gravi le condizioni dell’altro passeggero, un diciottenne, P.P. le sue iniziali, arrivato in codice verde con un forte dolore alla spalla. Su di lui gli esami diagnostici non avrebbero mostrato nulla di rilevante. P.P., ancora in stato di choc per quello che era successo, avrebbe saputo riferire pochissimo in merito all’incidente verificatosi poco prima.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.