CAMASTRA – Blitz “Vultur”: giudizio immediato per Rosario Meli e altri

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Palermo, accogliendo la richiesta dei pubblici ministeri della Direzione distrettuale antimafia, Alessia Sinatra e Maria Teresa Maligno, ha disposto il giudizio immediato a carico di 5 imputati nell’ambito dell’inchiesta antimafia nell’ agrigentino, sostenuta dalla Squadra Mobile, cosiddetta “Vultur”. La prima udienza è in calendario il 22 febbraio innanzi alla seconda sezione penale del Tribunale di Agrigento. Gli imputati sono Rosario Meli, 68 anni, di Camastra, il figlio Vincenzo, 46 anni, poi Calogero Piombo, 65 anni, anche lui di Camastra, Calogero Di Caro, 70 anni, di Canicattì, e Angelo Prato, 38 anni, di Canicattì.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.