CAMASTRA – Prorogato per 6 mesi lo scioglimento del Comune

E’ stata deliberata dal Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Salvini, la proroga per sei mesi dello scioglimento del Consiglio comunale di Camastra, nell’Agrigentino, insieme ai Comuni di Platì (RC), Manduria (TA), Limbadi (VV) e Surbo (LE).

La decisione ha tenuto conto di “approfonditi accertamenti” da cui sono emerse “forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che compromettono il buon andamento dell’azione amministrativa”. La nota è stata trasmessa da palazzo Chigi al termine del Cdm.

La delibera dello scioglimento del Consiglio comunale di Camastra risale ad aprile del 2018, su decisione del Consiglio dei ministri, su proposta dell’ex Ministro dell’interno Marco Minniti.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.